Isole Private

North Island – isole Private - Seychelles

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:
Tutta l’arte è imitazione della natura.- Seneca -

L'isola
Da sempre, il profilo maestoso di North Island richiama coloro i quali la osservano dalla spiaggia di Beau Vallon, a Mahe, volgendo il loro sguardo a nord-est, dove I contorni dell'isola si mescolano con quelli di Silhouette, l'isola adiacente.
La storia di North Island inizia nel 1784 quando un'imbarcazione portoghese naufragò sull'isola.
Alterne vicende la videro trasformarsi in luogo di coltivazione di vaniglia, cannella, e ylang-ylang (l'elemento naturale per la maggior parte di profumi in commercio, tra cui il famosissimo “Chanel n° 5”) per poi divenire una fattoria la cui attività commerciale cessò negli anni settanta.
Quando gli operai l'abbandonarono, la vegetazione così come gli animali, ripresero possesso del territorio, trasformandolo in un vero e proprio paradiso primordiale.
“L’Avventura” con la quale è ripresa l’attività sull’isola, nel pieno rispetto della natura (e dei suoi ritmi) è ben visibile “muovendosi” nella struttura stessa, dove ricorrono, foto, descrizioni, testi e oggetti della “ripresa” che è durata ben 3 anni di lavori.
Sull'isola si trovano quattro spiagge: Grande Anse, nella parte occidentale, chiusa da estese barriere coralline.
All'estremo sud di Grande Anse, un affioramento roccioso ha creato una meravigliosa insenatura, l'unico luogo in tutta l'isola in cui si trovano gli alberi della specie Barringtonia Asiatica, i cui fiori rosa formano un morbido tappeto sulla sabbia corallina.
Anse Est è invece fiancheggiata da due montagne granitiche. Petite Anse, a sud-est dell'isola, è circondata da affioramenti granitici.
In questo meraviglioso contesto naturale nasce un esclusivo Lodge di lusso che offre ai propri ospiti un'esperienza di rara magia, in ville esclusive, dove la privacy è alla base dell'ospitalità, dove il lusso è “nascosto” ma sempre e costantemente presente, un lusso elegante e semplice allo stesso tempo che rispecchia pienamente il motto dell'isola, ovvero "Il lusso a piedi nudi".
Il trasferimento viene effettuato in elicottero dall'aeroporto di Mahe, ma può essere effettuato anche dall'isola di Praslin e La Digue con la barca veloce.

Le ville
Il concetto alla base della progettazione delle ville è quello di assicurare agli ospiti ampi spazi privati ed esclusivi.
Per questo motivo sono state concepite ville con dimensioni di 450 mq, per offrire un ambiente esclusivo nel quale liberare la mente e l'anima.
Ogni villa dispone di due camere da letto ed è interamente costruita e rifinita a mano da artigiani locali utilizzando materiali quali il legno, le pietre locali, il vetro e la paglia.
Anche se normalmente le ville accolgono massimo due ospiti, la seconda camera può ospitare i ragazzi sino ai 19 anni o può essere utilizzata come studio. Sono tutte dotate di aria condizionata e ventilatori a pale, TV satellitare, sistema DVD/CD e accesso ad internet.
Le ville sono assolutamente indipendenti e sono sopraelevate di un metro per poter approfittare della brezza rinfrescante che giunge dal mare. La camera da letto principale, con spogliatoio e scrivania, dispongono
di un bagno privato composto da una doccia interna e una esterna e due lavabo.
Le porte della camera da letto, interamente scorrevoli, si aprono in modo da permettere la vista dello splendido panorama offerto dal mare.
Le ville da 1 a 10 sono disposte in modo discreto con vista sulla spiaggia di Anse Est.
La villa 11 è denominata Villa North Island, un “sogno” unico nel suo genere.
Ogni villa dispone di un maggiordomo privato ed una buggy-car per raggiungere le aree comuni e
muoversi liberamente nell'isola.

La ristorazione
La cucina dell'isola si basa su prodotti naturali e di primissima qualità preparati con cura per offrire un'ampia varietà di pietanze che fondono la cucina africana, con quella mediterranea, indiana e asiatica.
All'arrivo il cuoco incontra gli ospiti per spiegare loro, le peculiarità della cucina dell'isola e per individuare le singole preferenze preparando quindi i menù giornalieri "personalizzati" sulla base delle informazioni
raccolte; il tutto è completato da una fornita cantina di vini e spumanti di caratura mondiale.
È possibile mangiare al ristorante principale, al bar o direttamente
nella propria villa.

Il Centro Benessere e le attività
Ogni cura è concepita per permettere di usufruire al massimo dell'ambiente idilliaco dell'isola e per immergere la mente ed il corpo in dimenticate sensazioni rilassanti.
Il servizio è caratterizzato da un approccio olistico ed intuitivo mirato alle esigenze dei singoli ospiti.
Gli ospiti possono inoltre visitare l'isola a piedi, in mountain bike o in buggy-car.
A pagamento è possibile effettuare escursioni in barca nelle isole circostanti, immersioni, gratuitamente lo snorkeling ed escursioni in kayak.
A disposizione all'interno della struttura una piscina, una palestra e una splendida biblioteca.
Da segnalare la presenza sull'isola di un ecologo, responsabile del programma d'allevamento delle tartarughe giganti.
Vale la pena visitare il suo centro ricerche dove in alcuni periodi dell'anno si potranno anche vedere le uova delle tartarughe sotto incubazione.
A disposizione un servizio di baby-sitter a pagamento previa prenotazione.

GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE:
Un “santuario privato” nel cuore dell'Oceano Indiano.