Indonesia

Le estensioni – Indonesia

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:

Crociera Bali, Lombok, Komodo e Flores
Durata: 7 giorni – Minimo Partecipanti: 2

Veleggiare tra le isole della regione di Nusa Tenggara a bordo dell’Ombak Putih, un sogno che può diventare realtà da maggio a fine ottobre.
Si parte da Bali o da Flores facendo tappa a Lombok per esplorare i fantastici fondali delle isole Gili, all’isola di Komodo, Parco Nazionale regno dei varani e le belle spiagge coralline di Satonda.
Una crociera di 7 notti per vivere in piena libertà le bellezze naturali dell’arcipelago Indonesiano.

Partenze e quotazioni: Partenze da Bali e da Flores. Minimo 2 partecipanti. Quotazioni su richiesta.

Nota:
OMBAK PUTIH
Il veliero, costruito nel 1996, è lungo 36 metri, dispone di 3 ponti e di un equipaggio di 17 persone.
Le 12 cabine, per un totale di 24 passeggeri, sono tutte dotate di sevizi privati con doccia e aria condizionata con controllo individuale.
Il ristorante di bordo serve piatti della cucina internazionale (su richiesta anche piatti vegetariani) e dispone di una selezione di vini australiani.
La televisione, una libreria ed una piccola boutique sono a disposizioni degli ospiti nella lounge principale.

Lombok
Lombok si trova ad est di Bali e benchè sia molto vicina, differisce molto dalla sua “sorella maggiore: diverse sono la religione, gli usi, gli stili architettonici.
La natura qui è ancora selvaggia e protegge le bellezze architettoniche dei templi dei villaggi “Sasak”, dove gli abitanti sono degli abili artigiani.
Molte sono le opportunità di visita e le attività sportive che è possibile praticare a Lombok.
Per il vostro soggiorno suggeriamo due splendidi alberghi: l’Oberoi, resort 5 stelle sulla spiaggia di Medana composto da 50 ville, e il Tugu Lombok, 4 stelle superior, immerso in un giardino di 6 ettari dove si trovano le suite e le ville realizzate in stile locale.

Gili Trawangan
A Nord Ovest di Lombok si trovano tre piccoli atolli, circondati da formazioni coralline: Gili Air, Gili Meno e Gili Trawangan.
La più grande è Gili Trawanagan: per visitarla potrete noleggiare biciclette o calessi, perché sull’isola non sono ammessi motorini e tanto meno automobili.
Un piccolo paradiso che offre spiagge bianchissime, e strutture essenziali per meglio apprezzare il sapore di una vacanza a contatto con la natura.
Abbiamo selezionato per il vostro soggiorno due resort: il Vila Ombak, unico resort internazionale sull’isola, composto da ville che ripropongono l’architettura delle case locali, su due piani con il tetto in paglia; il Villa Almarik, che si compone di 20 semplici cottage, elegantemente arredati..

Sumba
Una delle isole più interessanti dell’arcipelago, che racchiude testimonianze della cultura tribale più ricca di Nusa Tengarra.
Ad ovest dell’isola si ritrovano complessi megalitici ancora oggi utilizzati come luogo di sepoltura.
Infatti, nonostante l’influenza delle religioni occidentali, Sumba è uno dei pochi luoghi al mondo dove sopravvivono culti di sepoltura che risalgono al Neolitico e all’Età del bronzo.
L’isola è anche una meta ambita dagli amanti del diving e del surf per la bellezza delle sue coste.

Nihiwatu - 5 *
Nihiwatu è un eco resort realizzato nel pieno rispetto dell’ambiente circostante: una riserva naturale di 178 ettari con una spiaggia di 2,5 km.
Scogliere e promontori su entrambi i lati assicurano la totale privacy per gli ospiti.
Ci sono solo sette bungalow di lusso e tre villette, ognuna con due camere da letto, con il comfort dell’aria condizionata e tutto ciò di cui si può aver bisogno in un ambiente tropicale da sogno.
Nihiwatu è una delle pochissime strutture alberghiere al mondo alimentate completamente da biocarburante, derivato dalle noci di cocco.
Il ristorante, il bar e la Spa del resort sono situati direttamente sulla spiaggia in uno scenario veramente unico e indimenticabile.

Moyo
Situata qualche chilometro a nord delle coste di Sumbawa, l’isola di Moyo è una riserva naturale dove trovano il loro habitat numerose specie di animali tra cui cinghiali, daini, pipistrelli e macachi.
Le acque che la circondano sono ricche di fauna e meravigliosi coralli. I mesi migliori per visitarla sono Giugno e Luglio: l’isola si raggiunge in idrovolante da Bali in circa 60 minuti.
La nostra proposta a Moyo è l’eco-resort Amanwana: quotazioni e informazioni su richiesta.

Amanwana - 5 * Lusso
L’Amanwana è un resort di lusso situato sull’isola di Moyo, ad est di Bali immerso in una vegetazione tropicale. Il resort si compone di lussuose tende, di circa 58 mq, arredate con stile, che poggiano su piattaforme in pietra di corallo e sono dotate di aria condizionata.
È possibile praticare attività di diving e snorkeling, o apprezzare i trattemnti di benessere presso la Jungle Spa.
L’Amanwana partecipa attivamente ai progetti di sostenibilità dell’ambiente e della comunità dell’isola come ad esempio il “Turtle project”: sulle spiagge di Moyo le tartarughe marine depongono le uova tra dicembre e aprile; il resort le acquista ad una prezzo elevato dalla comunità e le risotterra su spiagge protette per seguirne tutte le fasi fino alla schiusa dopo 60 giorni.
Maggiori informazioni sulle attività dell’Amawana potrete trovarle consultando i nostri operatori.