Cambogia

Laos e Cambogia con navigazione sul Mekong

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:

 

 

Dal Triangolo D’Oro nel Nord della Thailandia, seguendo il corso del fiume Mekong, alla scoperta delle bellezze storico-architettoniche e della cultura del Laos, paese per lungo tempo celato al mondo esterno.
In Cambogia si visitano Phnom Penh e le rovine di Angkor, l’antica capitale dell’Impero Khmer.
Viaggio avventura per la sistemazione modesta a Pakbeng e per le imbarcazioni piùttosto spartane con le quali si effettua la navigazione sul fiume Mekong.

Come si viaggia
1° giorno ROMA - BANGKOK
Partenza nel primo pomeriggio da Roma con volo di linea.
2° giorno BANGKOK - CHIANG RAI
Arrivo al mattino a Bangkok e coincidenza per Chiang Rai, antica capitale del Nord della Thailandia, nel cuore del Triangolo d’Oro.
Sistemazione e pranzo presso Anantara Golden Triangle Resort, 5 stelle lusso.
Pomeriggio escursione a Chiang Saen, per visitare le rovine dell’omonimo regno fondato nel XVI secolo. Cena in albergo.
3° giorno CHIANG RAI - PAKBENG
Trasferimento al confine con il Laos e disbrigo delle formalità burocratiche.
A bordo di una tradizionale imbarcazione si naviga il corso del Mekong per circa 8 ore: lungo il tragitto si visiteranno i villaggi delle minoranze etniche Yao, Hmong o Lu. Pranzo a bordo.
Arrivo a Pakbeng e sistemazione all’Hotel Phetsokxay di Pakbeng o similare. Cena in albergo.
4° giorno PAKBENG - LUANG PRABANG
Intera giornata di navigazione sul Mekong fino a Luang Prabang, attraversando la foresta tropicale.
Pranzo a bordo e visita del villaggio di Ban Hatteu e delle grotte sacre di Pak Ou dove nei secoli sono state collocate migliaia di statue del Buddha.
Arrivo dopo circa 7 ore: cena e pernottamento all’Hotel Grand o similare.
5° e 6° giorno LUANG PRABANG
Pensione completa. Giornate dedicate alla visita della città e dei suoi dintorni.
Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per la straordinaria ricchezza di capolavori di architettura religiosa buddista, Luang Prabang è una delle città più affascinanti dell’Indocina.
Sono previste la visita al Museo Nazionale, ai templi di Wat May, Wat Vixoun e Wat Pha Baht Thai, al mercato e una gita alle cascate di Kuang Xi con pranzo tipo pic nic.
Si visiteranno inoltre alcuni villaggi delle minoranze Khmu e Hmong.
7° giorno LUANG PRABANG - VIENTIANE
Pensione completa. Trasferimento in aeroporto e volo per Vientiane, capitale del Laos.
Visita ai principali monumenti della città: il monastero Wat Sisaket, il tempio reale Wat Phra Keo del 1565 e il That Luang del 1568.
Pernottamento all’Hotel Lao Plaza, o similare.
8° giorno VIENTIANE - PHNOM PENH
Volo per Phnom Penh.
Nel pomeriggio breve visita della città: la Pagoda d’Argento, il Palazzo Reale ed il Museo Khmer.
Pranzo cena e pernottamento all’Hotel Raffles Le Royal.
9° giorno PHNOM PENH - SIEM REAP
Partenza per Siem Reap con sosta e visita all’importante sito archeologico di Sambor Prei Kuk che comprende i resti di circa 100 templi, nascosti tra la folta vegetazione.
Pranzo in ristorante a Kampong Thom. Cena e pernottamento all’Hotel Sofitel Royal.
10° e 11° giorno SIEM REAP (ANGKOR)
Pensione completa. Due giornate intere dedicate alla visita dei monumenti di Angkor, capitale dell’Impero Khmer dal 9° al 15° secolo.
I monumenti più importanti di Angkor sono: Angkor Thom, città fortificata costruita verso il 1180, con il bellissimo tempio Bayon, due templi-montagna di costruzione anteriore, il Baphuon (1050) e il Phimeanakas (968) e due terrazze coperte da bassorilievi, la Terrazza del Re Lebbroso e la Terrazza degli Elefanti.
Angkor Wat, immenso tempio dedicato a Vishnu, costruito verso il 1115, ornato da bei bassorilievi.
Phnom Bakheng, su di una collinetta alta 65 metri, il più antico dei templi, dell’890 circa, permette la vista panoramica di tutta la zona di Angkor.
I templi Ta Prohm e Preah Khan, del 12° secolo, sono invasi dalla giungla.
Bellissima la vista dei Ficus “Fromagers” che insinuano le loro radici lucide nell’interno degli edifici.
Il Ta Keo, in pietra grigio verde, del 970 circa, ha 5 alte torri ed è singolare perché non è decorato da sculture e bassorilievi.
Neak Pean (1181) è un santuario circolare al centro di una grande piscina quadrata.
Pre-Rup (945), è anch’esso un tempio-montagna dagli architravi scolpiti.
12° giorno SIEM REAP - BANGKOK
Mattino, escursione in barca sul lago Tonle Sap, il più grande del sud-est asiatico.
Pranzo in albergo e tempo a disposizione.
Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo Bangkok Airways per Bangkok.
13° giorno BANGKOK - ROMA
Proseguimento per l’Italia nelle prime ore del mattino, con volo di linea. Arrivo in mattinata.
 
Note
I voli interni sono soggetti a cambiamenti senza preavviso.
L’ordine delle visite può cambiare in ragione degli orari dei voli interni
Per effettuare questo viaggio occorrono i visti laotiano e cambogiano.
Viaggio avventura
 
 
 
 
Partenze e quotazioni
Partenze e quotazioni su richiesta
 
Questo viaggio può essere operato per un minimo di 2 persone viaggianti insieme, con guide locali, senza accompagnatore dall’Italia.
 
Contatta un nostro operatore!