Laos

Notizie Generali– Laos


Passaporto e visto:
È necessario il passaporto valido 6 mesi, in regola con le marche da bollo annuali, con almeno una pagina libera per ogni visto.
Per tutti e tre i paesi i visti si ottengono all’aeroporto di arrivo, previo invio presso i nostri uffici di tutti i dati del passaporto almeno 20 giorni prima della partenza.
Per il visto in VIETNAM è necessario portare con sè 1 fotografia, per la CAMBOGIA 2 fotografie; 1 fotografia per il LAOS.
ATTENZIONE: per il viaggio in Vietnam è necessario  avere con sè la lettera di autorizzazione fornita da nostri uffici.

Clima:
In sintesi possiamo suddividere l’anno in 2 stagioni: la stagione secca va da Ottobre ad Aprile e gode di un clima non troppo caldo, ad eccezione del nord del Vietnam e del nord del Laos dove la temperatura può scendere a Gennaio/Febbraio fino a 5/6 gradi; una stagione umida da Maggio ad Settembre, con temperature elevate ed acquazzoni.

Fuso orario:
+ 6 ore rispetto all’Italia durante l’ora solare. + 5 ore quando è un vigore quella legale.

Vaccinazioni:
Nessuna vaccinazione obbligatoria è richiesta al momento della stampa di questo catalogo.
Si consigliano le normali precauzioni su cibo e acqua.
Può essere utile, in accordo con il vostro medico di fiducia, una profilassi antimalarica.
È utile portare con sè una scorta di medicinali contro dissenteria e infezioni intestinali.

Elettricità:
220/240 volts. È consigliabile munirsi di un adattatore per prese di tipo americano.

Cucina:
Nei principali alberghi si serve la cucina internazionale.
La cucina di Vietnam, Laos e Cambogia si può definire una variante più articolata di quella cinese: accanto al riso fanno la parte del leone il pesce ed i frutti di mare insaporiti da salse speziate.
Evitare acqua non imbottigliata ed il ghiaccio.

Acquisti:
In Vietnam e Laos si trovano interessanti oggetti di lacca e d’argento oltre ai caratteristici cappelli; in Cambogia gli acquisti si concentrano su pietre preziose e tessuti.

Difficoltà del viaggio:
Vietnam, Laos e Cambogia hanno ormai raggiunto un buono standard di servizi, tutti gli hotel sono confortevoli, le auto e i pullman hanno l’aria condizionata; si trovano guide locali parlanti italiano in Vietnam e Cambogia, in Laos non sempre è disponibile la guida in lingua italiana.
A prescindere dalla situazione climatica, i viaggi nei tre paesi non sono particolarmente stancanti e non vengono mai effettuati lunghi tragitti o trasferimenti in pullman.