Giordania

Week end a Petra – Giordania

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:

 

Un “long week end” dal venerdì al martedì per scoprire le bellezze della Giordania, come il castello crociato di Kerak o il Monte Nebo.
Tra tutte spicca la magnifica Petra, la città rosa, capitale dei Nabatei, con il suo incantevole Suq. Al termine vi proponiamo un’estensione presso il Mar Morto, le cui acque erano conosciute fin dai tempi dei Romani per le loro qualità curative.
Tutti gli alberghi propongono trattamenti naturali sotto controllo di medici esperti.

Come si viaggia
1° giorno ROMA-AMMAN
Partenza per Amman con volo Royal Jordanian.
All’arrivo trasferimento all’hotel Le Meridien.
Cena e pernottamento.
2° giorno AMMAN-MADABA-MONTE NEBO-KERAK-PETRA
Si percorre la Via dei Re per giungere a Petra.
Soste previste a: Madaba per visita della chiesa di San Giorgio, dove si conserva il mosaico romano che raffigura una mappa della Palestina; Monte Nebo e il castello crociato di Kerak. Pranzo in ristorante.
Sistemazione e pernottamento presso l’hotel Crowne Plaza di Petra.
3° giorno PETRA
Intera giornata dedicata alla città Rosa.
Dopo aver percorso a piedi la gola del Siq, si visitano i monumenti della capitale nabatea, il Tesoro, il Teatro, i mausolei scolpiti sulle pareti di roccia. Pranzo in ristorante all’interno dell’area archeologica.
Cena in albergo.
4° giorno PETRA-WADI RUM-MAR MORTO
Al mattino partenza per il deserto del Wadi Rum (km 130): arrivo e pranzo alla Resthouse.
Nel pomeriggio si ammirano gli scenari del Wadi Rum in fuoristrada 4x4.
Proseguimento per il Mar Morto: pernottamento presso l’hotel Moevenpick Resort.
5° giorno MAR MORTO-AMMAN-ROMA
Trasferimento in aeroporto e partenza per Roma Fiumicino con volo Royal Jordanian.


 
Note
Per effettuare questo viaggio occorre il visto turistico.
Voli Royal Jordanian da Roma
 
 
 
 
Partenze e quotazioni
 
 
 
 
 

Quote e disponibilità su richiesta Base minimo due persone