Dubai

Madinat Jumeirah – Dubai

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:
L'espressione architettonica di un passato nobile e fiero.

Il concetto del Madinat Jumeirah
Dagli abissi del tempo, in un luogo di straordinaria bellezza ecco apparire il Madinat Jumeirah, imponente espressione di un ricco patrimonio storico e di un’affascinante tradizione culturale.
Il Madinat Jumeirah, resort di ampie proporzioni è situato all’interno di un magnifico paesaggio di 40 ettari di fronte ad una grande spiaggia privata e attrezzata sulla quale domina il Burj Al Arab, il simbolo di Dubai.

Mina A’ Salam, (5*)
il cui nome tradotto dall’arabo significa “Il porto della pace”; è costruito attorno ad una laguna con tre chilometri di canali e corsi d’acqua.
Le Abra (antiche barche in legno) trasportano i clienti in ogni angolo del resort.
Il Mina A’ Salam è decorato secondo uno stile che ripercorre la vita, gli usi e le tradizioni del mondo arabo, un mondo che da sempre cattura la nostra immaginazione…
Tutte le 280 camere (circa 50 mq) e le 12 suite, sontuosamente arredate, sono dotate di balcone con vista mare e sono ispirate ai diversi temi arabi.
All’esterno, una grande piscina e il porticciolo artificiale circondano un’ampia spiaggia mentre una passeggiata lungomare collega la struttura con il “Jumeirah Beach Hotel”, con il “Burj Al Arab” e con il parco marino “Wild Wadi Water Park” al quale gli ospiti hanno accesso a tariffe ridotte.
A disposizione inoltre 3 superbi ristoranti, ”the Wharf” che propone piatti a base di pesce, lo “Zheng He’s” con cucina cinese ma con una chiave di lettura moderna, e l’innovativo “Muna”.
Tre bar dove sorseggiare freschi cocktail o sfiziosi aperitivi come al “Al Samar Lounge”.

Dar Al Masyaf, (Lusso)
Il lusso nel lusso composto da 283 tra camere e Suite e da 29 esclusive ville ognuna a due piani, con piscina privata dove vivere il sogno delle mille e una notte.
L’area del Dar Al Masyaf è accessibile tramite i canali con i caratteristici Abra, taxi acquatici collegano la parte centrale con l’area dove sono ubicate le suite e le ville.
A disposizione degli ospiti 2 ristoranti di livello internazionale: il “Segreto”, con un’ottima cucina italiana ed il “Paithai”, con terrazza sui circostanti corsi d’acqua che offre cucina tipica tailandese.

Al Qasr, (5* Lusso)
Ovvero “il Palazzo”.
Nel cuore di questa vera e propria città galleggiante sorge Al Qasr, un hotel principesco, imponente ed elegante, sfarzosamente decorato che rispecchia la residenza estiva degli sceicchi.
Tra giardini e giochi d’acqua rappresenta una vera e propria isola con le sue 292 stanze (55 mq) e Suite, tutte arredate in autentico stile arabo, dotate di balcone privato e dei piu’ moderni complementi d’arredo tra I quali fax, fotocopiatrice e scanner.
Sono presenti all’interno della struttura 5 ristoranti tra i quli spiccano il “Napa“ che offre cucina tipica californiana e messicana ed il “Pierchic” che propone piatti a base di pesce con menù à la carte e con meravigliosa vista sul mare.
Quattro bar, da segnalare l’”Armoury Lounge”.

Fiore all’occhiello della cittadella è il Souk Madinat Jumeirah ovvero la zona commerciale con ben 75 negozi, 23 tra caffè, bar e ristoranti, un anfiteatro all’aperto di 1000 posti e un teatro di 430 posti.
Completano la struttura un’arena di 4550 posti, un centro conferenze di 3600 mq.

Il Centro benessere
Adagiato lungo i canali tra i lussureggianti giardini, lo stabilimento termale Six Senses, vera e propria oasi di calma e relax, è composto da 26 stanze, fissa nuovi criteri nella cura olistica e nei trattamenti di bellezza, con una ampia scelta di terapie rilassanti derivate delle principali scuole asiatiche ed europee.
Un vero proprio paradiso per l’anima e per il corpo.

GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE:
Struttura di livello internazionale, vera personificazione della Dubai di oggi, moderna, calda, lussuosa e nello stesso tempo informale ed accogliente, situata nel cuore di Jumeirah, il quartiere alla moda di Dubai.