Dubai

Appunti di Viaggio – Dubai

Mille ed una notte a Dubai. E’ la destinazione di benessere del momento: in mezzo al deserto, tra antichi souk, moderni centri commerciali, raffinate boutique e avveniristici grattacieli.Qui sono nate alcune delle più lussuose Spa del mondo. Tutti ne parlano.C’è chi racconta dei suoi alberghi a sette stelle. Chi subisce il fascino dei suoi enormi shopping center, come il Mall of the Emirates o l’Emirates Dubai Mall dove si può trovare di tutto, dal raffinato artigianato pieno di meravigliose sete, raffinati gioielli e particolarissime essenze, alle occidentali boutique di alta moda, dai supermercati al primo complesso sciistico indoor del Medio Oriente, con cinque piste distinte e un’area di gioco con vero innevamento (in tutto 400 metri per 6.000 tonnellate di neve).E c’è chi ammira i suoi golf club esclusivi, che meritano di essere visitati per l’originalità architettonica delle“Club House” e in quanto esempi di aree verdi strappate al deserto.E ancora, corse di cavalli e di cammelli, spiagge bianchissime e mare terso, Souk e mercati dell’oro.The Palm, The World, Dubailand e Dubai Waterfront: sogni che diventano realtà e intendono lasciare a bocca aperta.E che dire dei grattacieli, come il famoso Burj Al Arab e le Jumeirah Emirates Towers, e dei continui progetti faraonici come il Dubai Creek e il Burj Khalifa, appena inaugurata nel 2010 con i suoi 828 metri, attualmente il più alto edificio costruito dall’uomo.Non si può negare: la città-emirato ammalia, soprattutto per la sua straordinaria capacità di espandersi e di lanciarsi in progetti avvenieristici.In effetti, appena si mette piede fuori dall’abbagliante aeroporto internazionale, un connubio di efficienza e opulenza, si ha la sensazione di un luogo proteso verso il futuro, di un luogo che vuole stupire per essere più avanti rispetto a tutti, a Dubai il futuro lo vedi ogni giorno!

Documenti
Per entrare a Dubai è necessario possedere il passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi della data di partenza del soggiorno.
Al momento del vostro arrivo, verrà applicato sul vostro passaporto, un Visto temporaneo d’entrata, senza alcun costo aggiuntivo.
Questa nota è valida per i soli cittadini italiani. IMPORTANTE: cittadini di nazionalità diversa da quella italiana, dovranno comunicare la nazionalità all'atto della prenotazione per controllare se necessitano di visto d'entrata (a pagamento e non rimborsabile in caso di esito negativo).
Idee per viaggiare non è responsabile per mancate partenze dovute a non valida documentazione personale.

Check-in e check-out negli alberghi
Vi informiamo che tutti gli alberghi di Dubai, rispecchiano le regole internazionali per l'accettazione e per il rilascio delle camere, ovvero:
  • Check-in time dalle 15.00 circa
  • Check-out entro le ore 12.00

Configurazione camere
E’ importante sapere che la configurazione delle camere a Dubai non permette di avere una stanza tripla simile agli standard europei (3 letti separati) quindi vi informiamo che eventuali triple sono da considerarsi in 1 letto matrimoniale o 2 letti separati con l’aggiunta di un letto mobile che verrà sistemato all’occorrenza prima dell’arrivo dei clienti in albergo.

Lingua

La lingua ufficiale è l’arabo, ma l’inglese è ampiamente diffuso.
Il personale degli alberghi parla correntemente altre lingue.

Clima

Dubai ha un clima sub-tropicale e arido.
In inverno le temperature possono oscillare da un minimo di 15°C nel deserto ad un massimo di 30°C in città e al mare.
In estate si arriva ad una temperatura variabile tra i 48°C e 50°C.
La temperatura media giornaliera in gennaio è di 24°C, mentre in agosto è di 41°C.
Le piogge sono praticamente inesistenti da maggio a ottobre e molto rare durante il resto dell'anno.

Valuta

La moneta locale è il Dirham che è diviso in 100 Fils (1 Dirham corrisponde a circa e 0,21).
I dollari americani, gli euro e le più comuni carte di credito sono accettate ovunque. (American Express, Diners Club, Visa, Master Card, ecc.)

Carte di Credito

Le carte di credito vengono accettate nella maggior parte dei punti di vendita, per noleggiare un autovettura, negli alberghi; tener presente che normalmente pagare con carta di credito nei souk o nei negozi non consente di negoziare uno sconto.

Fuso Orario

3 ore in più rispetto all’Italia che scendono a 2 quando da noi vige l’ora legale.

Per Telefonare
Il prefisso per chiamare Dubai è lo 009714 seguito dal numero telefonico.
Per chiamare invece in Italia da Dubai il prefisso è lo 0039 seguito dal prefisso della città italiana e il numero dell’utente.
Ogni cabina telefonica ha la possibilità di effettuare telefonate con carte prepagate.
È possibile usufruire del servizio di roaming internazionale per telefoni GSM con qualunque gestore italiano.
In  tutti gli Emirati Arabi la ricezione del segnale è ottima.

Religione

Dubai è un paese di religione islamica ma le restrizioni sono pressoché inesistenti.
Giovane, moderno e proiettato al futuro, sono ormai di casa gli usi e i costumi occidentali.
In genere ogni quartiere ha la propria moschea dove ci si reca per pregare 5 volte al giorno. Una delle più belle e grandi moschee a Dubai è la Moschea Jumeirah, uno spettacolare esempio di architettura moderna islamica. Costruita in pietra in tipico stile medievale Fatimid, la moschea è assolutamente più attraente di notte, quando le luci mettono in evidenza lo splendore dei particolari della costruzione, illuminandola.
Il Ramadan, che commemora le rivelazioni del Sacro Corano, è il mese del digiuno in cui i musulmani fanno penitenza; non ha una data fissa, essendo legato alle fasi lunari. Durante l’intero periodo i musulmani si astengono nel mangiare, bere e fumare dall’alba al tramonto.
Tutte le persone non musulmane devono evitare di mangiare, bere, fumare nei luoghi pubblici o davanti a persone di religione musulmana. A tal proposito nella maggior parte delle strutture alberghiere, in questo periodo, vengono dedicati dei luoghi per i “non musulmani”. Durante questo periodo tutta la vita quotidiana si svolge regolarmente, ma un po’ a rilento. Generalmente tutti gli spettacoli dal vivo sono sospesi.

Come vestirsi

Si consigliano capi leggeri nei mesi estivi (attenzione all’aria condizionata, diffusa ovunque!); giacche leggere o pullover nei mesi invernali. In ogni caso bisogna fare attenzione a non recare offesa indossando abiti che possano essere considerati inappropriati.
E’ vietato il topless.
Si raccomandano occhiali da sole di buona qualità, creme solari e copricapi.

Orari lavorativi

Siamo in un paese musulmano, quindi il week-end è normalmente il giovedì pomeriggio ed il venerdì, anche se alcuni esercizi lavorano tutto il giovedì e chiudono venerdì ed il sabato.
Nei Centri commerciali l’orario può essere piu’ flessibile.

Il benessere a Dubai

Capitale mondiale del lusso e del vivere bene, Dubai non trascura naturalmente l’offerta wellness, all’insegna dell’eleganza e della ricercatezza. Sono davvero numerosi gli impianti termali e le Spa di prestigio che si possono trovare in quasi tutti i migliori hotel.
I cultori dell’estetica apprezzeranno inoltre i tanti saloni di bellezza sparsi per la città, come il salone 1847, rivolto a una clientela maschile.
Chi ama dipingere la pelle con l’henné, una forma d’arte che è ormai di moda anche in Occidente, qui può farlo scegliendo sofisticate decorazioni.
I menù dei trattamenti nelle Spa sono concepiti secondo la migliore tradizione araba e orientale e intendono dare la possibilità di un completo relax in location suggestive.
Questi centri sono templi del corpo e dello spirito (spesso si propongono infatti anche sessioni di Yoga) dove è possibile abbandonarsi al termine di giornate dedicate al business o al turismo.
Il benessere più chic, insomma, è assicurato.
E al termine di un massaggio all’olio con polvere d’oro, quando vi sentirete coccolati come re e regine, non vi resterà che sfoderare quel poco di arabo che avrete imparato, pronunciando un bel “shukran”, ovvero grazie.