Ladakh

Tour Il piccolo Tibet – India – Ladakh

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:

 
I Popoli delle Montagne
 
Una delle zone piu' affascinanti dell'India Himalayana che, sullo sfondo di un paesaggio lunare, ospita genti coloratissime e monasteri antichissimi.
Uno spettacolare deserto di montagna in cui il buddhismo Tibetano si conserva intatto da secoli.

Come si viaggia

1° giorno: Italia/Delhi
Partenza dall’Italia con volo Lufthansa per Delhi con cambio aeromobile a Monaco.
Pasti, pernottamento a bordo.

2° giorno: Delhi
Mezza pensione. Arrivo a Delhi in mattinata. Trasferimento in hotel. Prima colazione in hotel.
Pomeriggio giro panoramico della città coloniale con sosta ai palazzi governativi davanti al Gate of India e visita dello spettacolare complesso del Kutub Minar. Cena.
The Park 5* o similare.

3° giorno: Delhi/Leh
Pensione completa. In mattinata volo per Leh, capitale del Ladakh situata a 3650 mt di altitudine.
Pomeriggio di riposo necessario per l’acclimatamento.

4° giorno: Leh
Pensione completa.
Visita dei monasteri di Hemis, uno dei piu’ importanti del paese che conserva una eccellente collezione di testi sacri e la più grande Tanka del Ladakh, e di Tikshey, ampio complesso che ospita un importante centro studi per monaci. Sosta fotografica al monastero di Shey.
Pomeriggio visita dello Shanti Stupa dal quale si gode un’ottima vista sulla valle.

5° giorno: Leh/Valle di Nubra
Pensione completa.
Trasferimento alla valle di Nubra attraverso lo spettacolare passo di KardungLa a 5602 mt di altitudine.
Nel pomeriggio visita del monastero di Samstaling ed, al tramonto, breve passeggiata fino al lago sacro di Tsochun.

6° giorno: Valle di Nubra
Pensione completa.
Escursione all’imponente monastero di Diskit ed al monastero di Hunder, attraverso un paesaggio lunare di magiche dune di sabbia.

7° giorno: Valle di Nubra/Leh
Pensione completa.
Mattinata di relax fino all’apertura del passo e trasferimento a Leh.
Nel pomeriggio passeggiata nel coloratissimo bazaar del centro città ai piedi dell’imponente Palazzo reale.

8° giorno: Leh
Pensione completa.
Visita del monastero di Phyang con le sue numerose sale che ospitano una collezione di bronzi, antichi dipinti e sale tantriche.
Pomeriggio visita del piccolo monastero di Stakna e di quello di Matho, situato in un suggestivo paesaggio. Discesa a piedi attraverso il grazioso villaggio.

9° giorno: Leh/Uletokpo
Pensione completa.
Trasferimento ad Uletokpo. Sosta ad Alchi per la visita dell’incantevole monastero famoso per gli squisiti affreschi.
Pomeriggio breve trekking in una suggestiva gola fino al villaggio montano di Mangyu.

10° giorno: Uletokpo
Pensione completa.
Visita del monastero di Lamayuru, il più antico Gompa del Ladakh che ospita la grotta dove meditò il grande santo Naropa. Rientro a Uletokpo attraverso un paesaggio spettacolare.
Pomeriggio visita del remoto monastero di Ringzong e di quello delle monache di Chulichen.

11° giorno: Uletokpo/Leh
Pensione completa.
Rientro a Leh con sosta fotografica alla maestosa confluenza dei due fiumi Zanskar e Indus. Lungo il tragitto visita di Likir con la sua importante collezione di thanka e di testi antichi, caratterizzato oggi dall’immensa statua del Buddha Maitreya che domina la valle.
Pomeriggio a disposizione per il relax.
The Park 5* o similare.

12° giorno: Leh/Delhi
Mezza pensione.
Volo per Delhi. Trasferimento in hotel. Pomeriggio libero. Cena.
Vasant Continental 5*.

13° giorno: Delhi/Italia
Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo Lufthansa via Monaco.

 

   L’itinerario potrebbe variare laddove si ritenesse migliorativo per meglio adattarsi ai vari festival.

Note
I LUOGHI
DELHI, LEH, VALLE DI NUBRA, ULETOKPO
 
 
 
 
Partenze e quotazioni
23 giugno festival di Hemis;
14 luglio festival di Phyang;
1 settembre Ladakh festival;
27 ottobre festival di Thikshey
 
 

Quotazioni su richiesta