Cile

Isola di Pasqua – Estensione – America del Sud - Cile

Categoria ufficiale: Nostro giudizio:

 

 

Itinerario
Giorno 1 - Santiago/Isola di Pasqua
Trasferimento all’aeroporto e volo per l’Isola di Pasqua. Arrivo e trasferimento all’hotel TAHA TAI (3*) o similare. Cena libera e pernottamento.

Giorno 2 - Isola di Pasqua
Prima colazione ed escursione di un’intera giornata visitando l’Ahu Akahanga, il vulcano Rano Raraku, il luogo dove i moai venivano “fabbricati”, l’Ahu Tongariki, la più grande piattaforma dell’isola con 15 moai, l’Ahu Te Pito Kura, considerato il “centro energetico dell’isola”, la spiaggia di Anakena, dove chi lo desidera potrà fare il bagno

Giorno 3 - Isola di Pasqua
Prima colazione e partenza verso il vulcano Rano Kao, all’interno del quale si possono ammirare diverse lagune ed una gran quantità di vegetazione locale, il villaggio cerimoniale di Orongo, da dove si potranno osservare le isole di Moto Nui, Moto Iti, Moto Kao Kau (rese famose dal film “Rapa Nui”), e l’Ahu Vinapu, ricca di rovine interessanti per le affinità con quelle Inca. Rientro in hotel e pranzo libero. Nel pomeriggio partenza verso il centro dell’isola con visita all’Ahu Akivi, unica piattaforma con i moai che guardano verso il mare, e alla miniera di Puna Pau, luogo da cui si estraeva la pietra rossa con cui venivano costruiti i “capelli” dei moai.
Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

Giorno 4 - Isola di Pasqua/Santiago
Prima colazione, trasferimento all’aeroporto e volo per Santiago.
Pranzo in volo. Arrivo e trasferimento in hotel.

 
Partenze e quotazioni
Quota per persone in camera doppia a partire da € 1,145,00
Quota di iscrizione: € 80
Tasse aeroportuali: € 20 circa