Caraibi

Isole Vergini

Unica protagonista indiscussa è la Natura! 80 km ad est di Portorico, piu’ di cento isole costituiscono l’ arcipelago delle Virgin Islands. Si dividono tra Isole Vergini Britanniche (Tortola e Virgin Gorda le piu’ conosciute) e Isole Vergini Americane (St. John, St Thomas e St Croix, da non pronunciare in francese…). Paradiso per velisti di tutto il mondo le isole sono verdissime con spiagge incontaminate e acque cristalline.

Martinica e Guadalupa

Cuore dei Caraibi francesi, due delle piu’ grandi isole delle Piccole Antille. Si trova una vivace atmosfera creola che si riflette in ogni aspetto della vita quotidiana. Guadalupa è separata da uno stretto braccio di mare chiamato Riviere Salee. Grande Terre è la parte dell’ isola con spiagge bianche mentre Basse Terre è un parco naturale con vette vulcaniche e foreste tropicali. Martinica lunga 80 chilometri e larga 35 è famosa per gli straordinari giardini, foreste pluviali e splendide spiagge.

Nevis

La Regina dei Caraibi! Tutto qui sembra fermo a metà del '700 quando le piantagioni dei signori dello zucchero erano prospere e ricche. Oggi l'Isola, meno di 100 kmq, è una perla nei Caraibi, conosciuta da pochi e frequentata da un turismo d'elite, amante dei ritmi di vita placidi.

Saint Martin

L’Isola ha doppia nazionalità, francese e olandese. Marigot, con il suo mercato vivace sulla piazza ed i caffè all’ aperto come in Francia e la capitale olandese, Philipsburg, nel cui porto transita tutto il commercio dell’ isola.E poi spiagge, baie e mare bellissimo, un’ isola anticonformista!

Santa Lucia

L’isola di Robinson Crusoe, costa e spiagge meravigliose e i suoi vulcani gemelli, è sicuramente una delle isole piu’ incantevoli dei Caraibi.

Pagine totali: 4       [1 | 2 | 3 | 4 ]